+43 (0)463 20 27 07 - 0

Contatto

Siamo qui per voi!

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]vivaneo-klagenfurt.at

Saremo felici di parlare con voi!

I primi segnali di una gravidanza

Se si desidera avere dei bambini, il periodo che precede l’insediamento dell’embrione fino al momento in cui si può fare un test di gravidanza, per molti risulta essere un momento di attesa piuttosto difficile.

E ciò vale sia per le coppie che riescono ad avviare una gravidanza naturalmente sia per quelle che sono dovute ricorrere all’inseminazione artificiale. In questi giorni si pone una particolare attenzione a possibili cambiamenti nel corpo della donna. Infatti i segnali possono essere numerosi e molto più del ciclo mestruale che non arriva.

Cambiamenti ormonali come sintomo di una gravidanza 

In effetti appena avviene la fecondazione dell’ovulo ossia appena l’embrione si è annidato nell’utero avviene un complesso cambiamento dell’equilibrio ormonale. Alcune donne lo percepiscono già prima di aver fatto il test di gravidanza. Tali sintomi possono essere molto diversi tra loro o anche non comparire per niente. La certezza si ottiene poi con il test di gravidanza che misura l’ormone beta HCG presente nelle urine. Inoltre si possono eseguire le analisi del sangue o una visita vaginale con ecografia.

Sintomi di una gravidanza 

Ci sono diversi sintomi per una gravidanza al primo stadio:

  • Non compare il ciclo.
  • Si ha spesso lo stimolo di orinare.
  • La nausea è uno dei sintomi più frequenti in gravidanza. Di solito si ha di mattina, ma può anche permanere per l’intera giornata. La nausea viene causata soprattutto dal già menzionato ormone beta HCG che forma la placenta e che raggiungerà il suo valore massimo entro la 12esima settimana di gravidanza.
  • Stanchezza e sonnolenza non sono tipici sintomi di una gravidanza appena iniziata. Ma a causa della ridistribuzione del volume del sangue a favore dell’irrorazione sanguigna dell’utero si può soffrire di pressione bassa.
  • A causa dello squilibrio ormonale crescono i seni che diventano più grandi e sodi, cosa che può provocare dolori e tensione cutanea. Inoltre sono molto sensibili e dolorosi al contatto.
  • Il cambiamento ormonale molto spesso è accompagnato da sbalzi di umore che, a volte, possono essere anche molto evidenti.
  • L’olfatto si sensibilizza durante la gravidanza, affinché la mamma possa riconoscere gli alimenti che potrebbero recare danni al bambino.
  • A causa della presenza del corpo luteo aumenta il volume dell’utero che può causare flatulenze e stipsi.

Siamo qui per voi!

Contattateci per saperne di più!

Contattateci per saperne di più
     

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]vivaneo-klagenfurt.at

Saremo felici di parlare con voi!