+43 (0)463 20 27 07 - 0

Contatto

Siamo qui per voi!

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]sterignost.at

Saremo felici di parlare con voi!

Iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo (ICSI)

L’iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo (ICSI) è diventata la metodica più ampiamente utilizzata nell’ambito della Medicina della Riproduzione.

Perché la ICSI?

Si esegue una procedura ICSI nel momento in cui il desiderio disatteso di poter avere un bambino é causato da una cattiva qualitá dei parametri seminali. Questi includono una ridotta motilità degli spermatozoi  associata ad uno scarso numero e ad una elevata percentuale di forme patologiche. Anche le cellule spermatiche, congelate precedentemente, ad es. prima di una chemioterapia, possono essere utilizzate per una procedura ICSI in una fertilizzazione in vitro. 

Anche nei casi in cui sono stati portati a termine precedenti cicli di IVF, che hanno avuto esito in una cattiva fertilizzazione o in un mancato raggiungimento della gravidanza, la metodica ICSI viene spesso impiegata per ottenere un risultato migliore. Da noi presso la Sterignost Kinderwunschklinik VivaNeo di Klagenfurt, ci sono poi una serie di ulteriori ragioni a sostegno dell’esecuzione di una ICSI. Sono di esempio i casi in cui deve essere eseguita un’indagine genetica sui globuli polari o sulle cellule del trofectoderma, o i casi in cui sono applicati particolari protocolli di stimolazione, per i quali si recupera un limitato numero di ovociti. Anche quando si recupera un numero ridotto di ovociti, si preferisce eseguire una ICSI dal momento che aumenta le probabilità di fertilizzazione.

    

  

Principio della ICSI

Nella pratica ICSI, la fertilizzazione degli ovociti che sono stati recuperati   durante il pick up ovocitario, si esegue nel medesimo giorno. All’incirca da 1 a 2 ore dopo il pick up ovocitario, gli ovociti sono separati dalle cellule del cumulo e della granulosa circostanti, in modo da poter valutare il grado di maturazione degli ovociti stessi. L’iniezione delle cellule spermatiche può essere eseguita solo per quegli ovociti maturi, ovvero allo stadio di Metafase II (MII). Dal momento che la maturazione dei diversi follicoli non sempre avviene alla stessa velocità, a volte può accadere che anche ovociti immaturi come vescicole Germinali (GV) o ovociti allo stadio di Metafase I (MI) sono recuperati durante il pick up ovocitario. Tuttavia il grado di maturazione può essere valutato solo dopo la rimozione dello strato di cellule del cumulo. 

Con l’aiuto di un particolare microscopio, gli embriologi selezionano la cellula spermatica ideale. L’ovocita è tenuto immobile mediante una pipetta di vetro, mentre lo spermatozoo , selezionato mediante un sottile ago cavo internamente, è iniettato direttamente nel citoplasma dell’ovocita. I successivi metodi di coltura degli ovociti fecondati, avvengono in specifici terreni ricchi di sostanze nutritive. Presso la nostra Sterignost VivaNeo Kinderwunschklinik di Klagenfurt sono utilizzati in parallelo due diversi  terreni di coltura, per consentire un risultato ancora migliore. 

L’unico presupposto di questa metodica, è dunque la presenza di almeno alcuni spermatozoi mobili nell’eiaculato o per es. nei testicoli o nell’epididimo. Nei casi di completa assenza di spermatozoi nel liquido seminale (azoospermia) o nei casi in cui non è possibile ottenere un campione seminale attraverso masturbazione, gli spermatozoi per una ICSI possono eventualmente essere recuperati  mediante l’aiuto di un agoaspirato dal tessuto testicolare (TESA) o mediante estrazione diretta di tessuto (TESE).

Per quanto riguarda gli altri aspetti, il metodo ICSI non è diverso dalla convenzionale Fecondazione in Vitro (IVF). La stimolazione ormonale e il trasferimento di embrioni in utero vengono infatti eseguiti secondo le medesime modalità. 

Percentuali di successo con la ICSI

Il metodo produce un tasso di fertilizzazione di circa 80-90% su tutti gli ovociti iniettati. I tassi di successo (percentuale di gravidanza per trattamento) sono paragonabili al classico metodo IVF.  Presso la nostra Sterignost VivaNeo Kinderwunschklinik di Klagenfurt nel 2016 è stata ottenuta una percentuale di raggiungimento dello stadio di blastocisti di circa il 66%. 

Grazie alla metodica della ICSI, si può ottenere la fertilizzazione degli ovociti (e quindi una successiva gravidanza) anche in condizioni di qualità spermatica notevolmente ridotta. Tuttavia la qualità del seme, da solo, non è responsabile del successo della ICSI, ma anche la qualità degli ovociti ha una grandissima influenza sul risultato finale. Infatti la qualità ovocitaria dipende soprattutto dalla età delle pazienti. Fin dalla metà dei 30 annidi etá, la produzione di ormoni diminuisce e aumenta il rischio di anomalie genetiche. Per valutare lo stato genetico dell’ovocita, c’è la possibilità di eseguire un’indagine genetica sui globuli polari. 

Siamo qui per voi!

Contattateci per saperne di più!

Contattateci per saperne di più
     

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]sterignost.at

Saremo felici di parlare con voi!