+43 (0)463 20 27 07 - 0

Siamo qui per voi!

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]vivaneo-klagenfurt.at

Saremo felici di parlare con voi!

Trattamento di fecondazione assistita con seme donato

Per alcune coppie la donazione del seme può essere l’unica possibilità per avere il bambino tanto desiderato. È questo il caso, ad esempio, quando non è possibile trovare spermatozoi né nell’eiaculato né direttamente nei testicoli oppure se il bambino potrebbe ereditare gravi malattie. Il seme del donatore può essere utilizzato per la fecondazione tramite l’inserimento diretto nell’utero (inseminazione intrauterina), sia per la fecondazione in vitro o anche per l’iniezione intracitoplasmatica dello sperma.

In Austria, dal 2015, è permessa anche la donazione del seme per le coppie lesbiche e, in presenza di una malattia diagnosticata e di un’assicurazione sanitaria austriaca, queste coppie possono rientrare nei parametri del fondo per la fecondazione assistita.

Al centro VivaNeo di Klagenfurt attingiamo ai donatori sia della nostra banca del seme, come pure di quella europea in Danimarca (www.europeanspermbank.com). La selezione dei donatori è effettuata secondo criteri molto severi in modo da garantire sempre la massima qualità del seme.

Le coppie possono scegliere il donatore più adatto dalla nostra lista in base ai seguenti criteri: gruppo sanguigno, colore dei capelli e degli occhi, altezza e peso.

Prima del trattamento entrambi i partner devono sottoscrivere un atto notarile austriaco in cui si riconoscono entrambi come genitori del bambino.

L’unico tipo di donazione del seme permesso in Austria è quella aperta. Al compimento del quattordicesimo anno di età il bambino acquisisce quindi il diritto di ricevere informazioni sul donatore. La legge non sancisce l’obbligo da parte dei genitori di informare il bambino della donazione del seme.

Link: Legge austriaca sulla medicina riproduttiva (FmedG - in tedesco)

Per ulteriori informazioni, noi della clinica Sterignost Vivaneo siamo sempre a disposizione.

Donatore del seme

Per poter aiutare le coppie con difficoltà ad avere un bambino con una donazione del seme potete rivolgervi in ogni momento alla clinica Sterignost Vivaneo.

Per essere inclusi tra i donatori della nostra banca del seme è necessario rispondere ai seguenti requisiti:

  • Età compresa tra i 18 e i 40 anni.
  • Non essere registrati come donatori in altre banche del seme
  • Non essere portatori di malattie genetiche ereditarie né di malattie infettive
  • Possedere un’assicurazione sanitaria austriaca

I nostri criteri per la qualità del seme sono molto severi e non rientrarvi non costituisce in alcun modo una diagnosi riguardo le vostre capacità di avere figli. I campioni di seme possono subire variazioni nel tempo anche importanti soprattutto per numero e motilità degli spermatozoi.

Nell’ambito di un colloquio conoscitivo potrete rilasciare i vostri dati, nonché un campione di sangue e di urine per le relative analisi (per cromosomi, malattie genetiche e infettive come AIDS, epatite B e C, sifilide, clamidia ecc.) ed infine il campione di sperma per la valutazione qualitativa.

Dopo minimo tre settimane sarà necessaria una nuova analisi del sangue e delle urine e, soltanto dopo la conferma della negatività di tutti i valori, verrete informati che il seme sarà autorizzato per la donazione.

Secondo l’Art. 1 Par. 16 della legge austriaca sulla medicina riproduttiva (FmedG) non è permesso alcun tipo di compenso per la donazione del seme in Austria ma è possibile ricevere, dopo i due prelievi di sangue, un piccolo rimborso spese.

In qualsiasi momento è possibile revocare il proprio consenso anche senza giustificazione.

Siamo qui per voi!

Contattateci per saperne di più!

Contattateci per saperne di più
     

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]vivaneo-klagenfurt.at

Saremo felici di parlare con voi!