+43 (0)463 20 27 07 - 0

Contatto

Siamo qui per voi!

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]vivaneo-klagenfurt.at

Saremo felici di parlare con voi!

Riproduzione della donna

Quando si cerca una gravidanza è importante conoscere e sfruttare il ciclo e i giorni di fertilità della donna.
Una donna in età riproduttiva ha soltanto qualche giorno al mese per restare incinta in quanto la regolazione del ciclo di maturazione degli ovuli viene controllata dagli ormoni.

Ciclo di maturazione degli ovuli

Maturazione dei follicoli

Nella prima metà del ciclo avviene la crescita dei follicoli, regolata principalmente dall’FSH (ormone follicolostimolante) che viene prodotto dall’ipofisi. In questo modo si sviluppa un follicolo dominante che produce estrogeno raggiungendo poco prima dell’ovulazione una grandezza di circa 18-20 mm.

Ovulazione

Grazie all’aumento dell’ormone luteinizzante (LH), anch’esso prodotto dall’ipofisi, avviene l’ovulazione in seguito alla quale l’ovulo viene accolto nella tuba. A questo punto, dal follicolo scoppiato deriva un corpo luteo che produce progesterone. Questo ormone è molto importante per la gravidanza in quanto assicura la permanenza dell’endometrio e impedisce una nuova maturazione degli ovuli. Quando l’ovulo non viene fecondato, il corpo luteo perisce e comincia la mestruazione, mentre se l’ovulo viene fecondato il corpo luteo continua a svilupparsi.

Proseguimento della gravidanza

Fecondazione

Dopo che l’ovulo si trova nelle tube avviene la fecondazione da parte degli spermatozoi. Essendo l’ovulo, a differenza degli spermatozoi che restano in circolo nelle ovaie fino a 5 giorni, presente soltanto per alcune ore, deve essere fecondato in questo arco ristretto di tempo. Si consiglia quindi di aumentare i rapporti sessuali nei giorni precedenti l’ovulazione per migliorare le possibilità di una gravidanza. Dopo la fusione tra l’ovulo e lo spermatozoo l’embrione comincia a suddividersi e a spostarsi nella cavità uterina che raggiunge dopo circa 5 giorni.

Impianto

Nel frattempo l’endometrio viene preparato all’impianto grazie al progesterone. Il corpo a questo punto mette in moto un meccanismo estremamente preciso e complesso per prepararsi alla gravidanza. È come se l’ovulo fecondato impartisse a tutto l’organismo l’ordine: attenzione! Io devo sopravvivere! Nutrimi e proteggimi! Dopo che l’embrione ha attecchito, comincia a produrre l’ormone ß-HCG  che si può rilevare dalle urine tramite il test di gravidanza. Una premessa fondamentale per permettere l’incontro tra ovuli e spermatozoi per la fecondazione è l’apertura delle tube. Le infiammazioni (come la clamidia) possono portare a una diminuzione delle funzioni e a una chiusura delle tube. Ci sono moltissime possibilità per testare la funzionalità delle tube, la più semplice e meno invasiva delle quali è l’analisi ecografica con mezzo di contrasto. Come ulteriori possibilità ci sono la radiografia (isterosalpingografia) e la laparoscopia operativa.

Procedimento dell’analisi

Prima di tutto viene utilizzato lo specchietto per individuare la bocca esterna dell’utero. Dopo un’accurata disinfezione della vagina viene attentamente posizionato un sottile catetere nell’area del collo dell’utero tramite cui viene iniettato, molto lentamente e sotto controllo ecografico, il mezzo di contrasto visibile nell’utero. Allo stesso tempo, tramite l’ecografia, è possibile verificare se il mezzo di contrasto raggiunge entrambe le tube e la cavità addominale. Si tratta di un tipo di controllo indolore e con rischi ridotti al minimo.

Siamo qui per voi!

Contattateci per saperne di più!

Contattateci per saperne di più
     

I nostri orari di apertura:
Lun-Ven: 08:00 - 16:00
Mar: 08:00 - 20:00

Per fissare un appuntamento:

☎ +43 (0)463 20 27 07 - 0

✉ office[at]vivaneo-klagenfurt.at

Saremo felici di parlare con voi!